opera06
photo_2021-03-17_10-17-53
976907_521286801269190_438776665_o
res05
amori05
amori03
amori02
amori01
previous arrow
next arrow

“UOMO: essere diabolico che sprofonda nelle viscere della terra, cherubo che ondeggia sui cieli dell’Eterno, sospeso nel vuoto…

Il proprio destino nelle mani di un unico sentimento: l’AMORE… immenso che abbraccia l’INFINITO, che tutto governa.”

“Natura e uomo: elementi inseparabili, la danza coinvolge gemme preziose di natura selvaggia: lo strisciare di una serpe,

simbolo di una forza incantatrice e malefica dal nome

DONNA: colei che tutto può, che è la regina, che decide su chi ormai è divenuto un topo in cerca di una tana sconosciuta.”

“REALTA’ e FANTASIA si fondono in un unico abbraccio, giovani muse si abbandonano alla piacevolezza dell’AMORE,

esseri mostruosi posseggono i loro corpi sinuosi… tutto arde, ad unisono,

tutto in un’ OPERA UNICA capace di cogliere il profumo del divino “disciolto” nell’aria, in grado di vivere nei secoli…”

Brina Baldassarre